Sms Affari - Tutto sugli Sms e Cellulari
2017-27-07 02:48:05
in Italia nel mondo 

LOGHI
SUONERIE
Sms Animati
Domande Frequenti
Area WebMaster
Servizi per le Aziende
Gli speciali
Notizie


Cell:
Pass:
 






Utenti iscritti 1711768



Consigli per gli acquisti
Utilizzo dei telefonini
Roaming
Glossario

Bluetooth
WAP
GPRS
UMTS


Quale gestore?
Tim
Omnitel
Wind


RICERCHE CONSIGLIATE
sms
motorola UMTS
Nokia
sms internet
invia sms free
Modelli cellulari Nokia
Modelli Nokia
Cellulari Nokia
Cellulari siemens
Siemens sms



SMS Affari > Glossario


A
Aoc,
ALS,
AMPS,
Analogico,
Arrivederci,
AuC, o Ac,
Autoredial
Avviso di chiamata

B
Bluetooth
BOT
BPS
Browser

C
Call Barrino
CDMA
Cebit
Cell Broadcast
ChatBoard
Chi  
Classe
CLI (1)
CLI (2)
CLIR
Clonazione
Compatibile
Criptata

D
Data transmission rate
DECT
Digitale
DSA
DTMF
Dual Band
Dual Mode

E
EFR
E-mail
Emoticons
EPOC
ESN
E-TACS

F
FDN
Flash SMS
Flip
FLMPTS
Flow control
FMC
FMI
Full Rate

G
GAP
GPRS
GPS
GSM 900 MHz
GSM 1800 MHz

H
Half Rate
Hand Over
Hertz
HLR
HSCSD
HTML
HTTP

L
LAN
LCD
Li-Ion
Litio polimeri
LMDS
Long Message

I
IMEI
I-mode
Info Center 2002
Infoconto 2060
Internet Mailbox
Interrogazione remota
Ioni di litio
IP
IrDA
ISDN
ITU

M
MAh
Microcella
.mil (military)
Modulazione
MoU
Multiparty
Mute

N
NaviTM Roller
.net (network)
Newsgroup
NiCd
Nichel-Cadmio
Nichel-Idruro metallico
NiMH

O
OMC
OMNI Arte
OMNITEL 2000
OMNITEL Net
OMNITEL Pronto Italia
OMNITEL Risponde
OMNI Taxi
.org (organisation)
OTA

P
PABX
PACTS
PBX
PCMCIA
PCN
PCS1900
PDA
PHS
PIN
PIN2
PKZIP
Plug-In
PMTS
PN
Portale
ProtocolID
PSTN
PUK
Pulse dialing

R
Registratore vocale
Reset
Rete fissa
Roaming
Roaming internazionale
RPE-LPE
Rs232

S
Scaricabatteria
Scaricare
Scrambling
Scratchpad
ScripTim
Scroll memory
Service Provider
SGML
SIM Card
SIM Toolkit
SMS
Softkey
Software
SP Lock
Stand-by
Stazioni radio base
Suffissi
Superpower 16K

 

T
Tariffa di roaming
TDMA
TIM
T9
Tone Dialling
Tono/Minuto
Touch Panel
Trading on line
Trasferimento di chiamata
Trasmissione discontinua
Tri Band
Trickle Charge

U
UMTS
Universal Number

V
Vibracall
Visualizzazione del chiamante
Vivavoce
VLM
Voice Dialling
Voice Note
VoiceTim
Veicolare

J/Y
Jog dial
You & Me

W
WAP
Wapparsi
Web
WID
Wind
WIND Rai
WML
WWW

119
158
159
190 on line
919



AoC (Advice of Charge)

Segnala sul display il costo delle conversazioni relative all'ultima chiamata ed al totale delle chiamate (  un servizio offerto dai gestori di rete).

ALS (Alternative Line Service)

Consente di avere due distinte linee e due numeri telefonici sottoscrivendo un solo abbonamento. Grazie a ciò è possibile distinguere le chiamate per affari o quelle personali. E' necessario che il servizio sia supportato dalla rete.

AMPS (Advanced Mobile Phone Standard)

Si tratta di uno standard analogico che opera sulle frequenze 800-900 MHz, utilizzato ampiamente in America del Nord.

Analogico

EÕ il modo tradizionale di funzionamento dei telefoni cellulari. E' soggetto però a distorsioni, interferenze, possibili cadute di linea ed intercettazioni. In compenso offre una buona capillarità di copertura su tutto il territorio. (vedi E-TACS)

"Arrivederci"

Servizio Tim per tutti coloro che decidono di cessare un contratto per passare ad un altro numero Tim o altro gestore di telefonia mobile. Chi chiama un numero con attivato questo servizio attraverso un messaggio preregistrato potr" conoscere il nuovo numero.

 

AuC o AC (Authentication Centre)

Centro di autenticazione. In una rete GSM si occupa dell'autenticazione delle stazioni mobili (vedi voce).

 

Autoredial: funzione, in genere un tasto, che permette di ricomporre automaticamente l'ultimo numero selezionato.

 

Avviso di chiamata: segnale acustico immesso sulla linea durante una conversazione cellulare per avvisarci che un'altra persona desidera mettersi in contatto con noi.

 

Bluetooth:   una tecnologia basata su onde radio a bassa potenza, svluppata con l'obiettivo di rimpiazzare tutte le connessioni via cavo con i personal computer di dispositivi quali: stampanti, palmari e telefoni cellulari. Opera ad una frequenza di 2,4 GHz; i dispositivi Bluetooth sono in grado di trasferire 720kbit/s a una distanza massima di 10 m.

 

BOT (Best Option Plan): servizio WIND che consente di analizzare i tempi e i costi delle vostre chiamate e vi segnala se il piano telefonico scelto non   quello più conveniente per voi. Lo fa considerando tutti i piani tariffari Wind, compresi quelli che introdurrà in futuro.

 

BPS (Bits Per Second): maniera di quantificare la quantit  di dati trasmessi. Si tratta del numero di bit di informazione trasferibili in un secondo.

 

Browser: programma che fornisce la possibilit  di navigare in Internet, estraendone le informazioni, in modo trasperente all'utente.

 

Call Barring: offre la possibilit  di escludere e non rendere possibili determinate chiamate in entrata o in uscita dal proprio apparecchio cellulare. Si possono ad esempio escludere tutte le chiamate nazionali o internazionali o quelle in arrivo in roaming.

CDMA (Code Division Multiple Access): tecnologia digitale senza fili che migliora la qualità delle reti cellulari terrestri. Capace di garantire un'ottima qualità del suono, prolunga la durata delle batterie, permette di ridurre il volume degli apparecchi portatili, implementa la sicurezza e fornisce l'accesso a servizi avanzati, come Internet e posta elettronica. Ideatrice e realizzatrice dello standard è l'azienda americana Qualcomm.

Cebit: manifestazione fieristica con le ultime novità dal mondo delle telecomunicazioni che si tiene ogni anno in Germania ad Hannover.

Cell Broadcast: servizio fornito dalle reti telefoniche digitali. Grazie ad informazioni visualizzate direttamente sul display, gli utenti possono visualizzare il proprio distretto d'appartenenza.

ChatBoard: piccola tastiera realizzata da ERICSSON, da collegare al cellulare per favorire la scrittura di SMS e la connessione ad Internet con terminali WAP.

"Chi "": servizio Tim che consente di leggere sul display dei cellulari GSM ed Etacs il numero di un altro telefono che sta chiamando, sia che la chiamata provenga da rete fissa sia da rete mobile.

Classe: distingue ogni telefono in base alla sua potenza d'uscita: la classe 2F " utilizzata da veicolari e trasportabili, con una potenza di 3-4 watt. La classe 4F è utilizzata da portatili e tascabili, con una potenza di 0,6 watt. La classe 1 ha una potenza di 10 watt.

CLI (Calling Line Identification): rivela sul display del telefono il numero ed eventualmente il nome del chiamante.

CLI (Connected Line Identification): consente al chiamante di conoscere il numero telefonico effettivo da cui risponde il chiamato. Il servizio non è attualmente disponibile per gli operatori Tim ed Omnitel.

CLIR (Calling Line Identification Restriction): restrizione del codice di identificazione della linea chiamante.

Clonazione: operazione mediante cui l'ESN (vedi voce) di un telefono analogico viene illegalmente inserito in un altro. Il termine può anche fare riferimento ad un telefono venduto con il marchio di un'azienda ma in realtà prodotto da un'altra.

Compatibile: si dice quando un oggetto può lavorare come un altro. Il termine oltre che essere utilizzato a proposito di computer, può usarsi anche per i modem, per sottolineare ad esmpio che due apparecchi, nonostante siano di marche o produttori poco noti, possono comportarsi (e quindi sono compatibili) come modem più conosciuti.

Criptata: il termine si applica a qualsiasi trasmissione che non può essere ricevuta senza un apposito decoder. Presente nel DECT, GSM e GSM dual band e tribanda, non negli E-TACS.

Data transmission rate: velocità di trasmissione dati. La velocità a cui le informazioni viaggiano, ad esempio 115, 200 bps (vedi voce).

DECT (Digital Enhanced - o Extended - Cordless Telecommunication): Standard digitale in uso ai cordless F, come il GSM criptato e perciò non intercettabile. Con 120 canali su 12 frequenze, questi apparecchi offrono un'ottima qualità audio largamente superiore a quella offerta dai tradizionali cordless analogici.

Digitale: tecnologia di trasmissione dell'audio. La voce viene sezionata in una serie di codici che non sono soggetti ad interferenze. I segnali digitali non possono essere intercettati.

DSA (Data Service Adapter): interfaccia alternativo alla PCMCIA per connettersi ad un fax o ad un terminale dati.

DTMF (Dual Tone Multi Frequency): trasmissione dei dati in multifrequenza. Molto utile per comunicare con segreterie telefoniche (ad esempio per ascoltare messaggi a distanza), banche dati, fax e ogni apparecchio collegabile a un cellulare. Normalmente in uso nei telefonini e negli apparecchi fissi moderni.

Dual Band: telefono che utilizza due diverse bande di frequenza con lo stesso sistema: GSM 900 e GSM 1800 MHz (vedi GSM 900, GSM 1800). Spesso abbreviato in DB.

Dual Mode: Telefoni cellulari che incorporano due sistemi diversi. In particolare si hanno due possibilità: su rete GSM e DECT oppure su GSM e satellitare.

EFR (Enhanced Full Rate): uno dei tre codici che, insieme all'Half Rate ed al Full Rate (vedi voci), garantisce una migliore qualità dell'audio del telefonino,
sia in trasmissione che in ricezione. Non tutti i cellulari in commercio ne sono dotati.

E-mail: posta elettronica. Messaggi inviati tramite sistemi informatici o elettronici a persone individuali. Si sceglie a chi inviare il messaggio e solo quella persona lo riceverà.

Emoticons: anche detti smileys, sono le espressioni facciali che possono ottenersi digitando in sequenza alcuni caratteri del computer, ad esempio :-), per indicare sensazioni e stati d'animo di chi scrive.

EPOC: primo sistema operativo completo per telefonini, ideato dal consorzio Symbian (che comprende, tra gli altri, Nokia, Ericsson, Motorola) per non svuotare le batterie e sovraccaricare la memoria. Disponibile dagli inizi del 2000.

ESN (Electronic Serial Number): identificatore unico trasmesso dai telefoni analogici.

E-TACS (Extended - o Enhanced - Total Access Communications System): più comunemente conosciuto come TACS. Standard utilizzato dai telefoni analogici. Sono state aggiunte ulteriori frequenze per aumentare la capacità di rete, raggiungendo i 1320 canali duplex. In italia dovrebbe venire disattivato nel 2005.

FDN (Fixed Dialling Number): si tratta di una funzione di selezione fissa avente lo scopo di creare posizioni di memoria riservate nella rubrica.

Flash SMS: si tratta di messaggi SMS (vedi voce) che appaiono immediatamente sul display di chi li riceve. Il messaggio andrà però irrimediabilmente perso se l'utente che lo ha ricevuto non provvede a salvarlo in memoria dopo averlo letto. Tecnicamente il "Flah SMS" sono messaggi di classe "0", una tipologia riconosciuta dalle specifiche della rete GSM. La particolare denominazione " stata introdotta nel 1999 dall'operatore finlandese Sonera.

Flip: sportellino che alcune case produttrici montano sui propri telefoni cellulari a protezione della tastiera. Può essere attivo, passivo, scorrevole e, a seconda dei modelli, può permettere di inziare o concludere la conversazione.

FLMPTS (Future Public Land Mobile Telecommunications System): nuovo standard, primo rivale dell'UMTS ( vedi voce), per la telefonia mobile terrestre del XXII secolo ancora in fase di definizione da parte dell'International Telecommunications Union.

Flow control: controllo di flusso. Metodo per controllare l'invio delle informazioni.

FMC (Fixed Mobile Convergence): convergenza tra telefonia fissa e mobile.

FMI (Fixed Mobile Integration): integrazione tra telefonia fissa e mobile.

Full Rate: codice in grado di migliorare le qualità audio del telefono cellulare.

GAP (Generic Access Profile): riferito al DECT (vedi voce) indica quei cordless che interagiscono esclusivamente tra base e/o più terminali.

GPRS (General Packet Radio Service): evoluzione del sistema GSM, capace di muovere pacchetti di dati aumentando la velocità di trasferimento: i dati vengono compressi in pacchetti e inviati via rete cellulare digitale a brevi intervalkli e alla velocità di 100 kilobit al secondo.

GPS (Global Positioning System): il sistema GPS si riferisce ad una stazione radio satellite che provvede 24 ore su 24 a inviare ad un utente adeguatamente equipaggiato (ricevitore GPS) la propria posizione e velocità ovunque esso sia sulla superficie terrestre.

GSM 900 MHz (Global System for Mobile Communication): in origine denominato Groupe Speciale Mobile. Rete cellulare digitale europea che opera a 900 MHz.

GSM 1800 MHz: sistema che affianca il GSM 900 MHz, ossia una rete capillare basata su uno standard digitale che opera su frequenze vicne4 ai 1800 MHz. Presente nelle grandi città con lo scopo preciso di sfoltire le reti.

Half Rate: fornisce una minore qualità di suono rispetto all'EFR (vedi voce), ma consente al gestore di rete di concentrare più chiamate sulla rete stessa e un risparmio sui consumi del telefono cellulare.

Hand Over: fenomeno che si ha quando, muovendosi durante una chiamata, il cellulare si sgancia da una cella (vedi voce) il cui segnale è diventato troppo basso, per riagganciarsi ad un'altra dal segnale più forte. Questo avviene in modo automatico senza che l'utente se ne accorga.

Hertz: unità di misura delle frequenze.

HLR (Home Location Register): registro locale dei "residenti". In un sistema GSM rappresenta il database dei terminali presenti nella zona di copertura dell'operatore e che sono effettivamente clienti di quell'operatore.

HSCSD (High Speed Circuit Switched Data): circuiti di trasferimento dati ad alta velocit". Si tratta di una nuova tecnologia che aumenta di quattro volte la velocità di trasferimento dei dati, arrivando a circa 58 kbit al secondo. Sistema certamente valido, ma non ottimo per il trasferimento delle immagini. Si prevede che molti operatori di telefonia mobile in Europa stanno progettando di inserire questa tecnologia nelle loro reti.

HTML (HyperText Markup Language): linguaggio di descrizione per ipertesti. Il linguaggio su cui si basano tutte le pagine Internet.

HTTP (HyperText Transfer Protocol): protocollo creato appositamente per trasferire documenti HTML e relativi files (immagini, plug-in ecc.).

IMEI (International Mobile Equiment Identity): numero seriale unico per ogni singolo cellulare.

I-mode: è il WAP (vedi voce) giapponese, in grado di consentire di navigare su Internet direttamente dal telefono cellulare.

Info Center 2002: servizio gratuito di Omnitel Italia. E' possibile avere in tempo reale informazioni sull'andamento della borsa, la quotazione delle monete, gli orari dei voli, i risultati delle partite del campionato di calcio ecc. Disponibile 24 ore su 24.

Infoconto 2060: servizio gratuito di Omnitel Italia che permette di conoscere l'ammontare di traffico in lire effettuato a partire dall'emissione dell'ultimo conto telefonico.

Internet Mailbox: servizio Omnitel che consente di ricevere ed inviare messaggi di posta elettronica attraverso la rete Internet, senza l'obbligo di abbonamento, ma semplicemente con il vostro cellulare. Per abilitare il servizio è necessario acquistare la carta servizi (£ 10.000 Iva inclusa), chiamare il numero 2070 e seguire le istruzioni della guida voce. Ogni qualvolta si si riceverà una e-mail, verrà inviato un SMS riportante l'oggetto del massaggio. A questo punto, chiamando il numero 2266, un sistema automatico provvederà a leggervi il testo dell'e-mail al costo di 195 lire al minuto.

Interrogazione remota: funzione della segreteria telefonica che permette l'ascolto dei messaggi provenienti da un telefono esterno.

Ioni di litio: batteria tecnologicamente avanzata la cui composizione, sperimentata con successo sulle videocamere e sulle macchine fotografiche digitali, permette autonomie molto superiori a quelle attuali.

IP (Internet Protocol): è il protocollo utilizzato per mettere in comunicazione due o più computer. Principalmente è utilizzato per Internet. Funziona separando in diversi pacchetti l'informazione da trasmettere e aggiungendo a ogni pacchetto l'indirizzo da raggiungere. Il pacchetto viene quindi spedito attraverso Internet e indirizzato a destinazione. Grazie ad esso i telefoni cellulari saranno in futuro in grado di spedire immagini nel mondo al costo di una telefonata urbana. Si prevede che tutto sarà possibile a partire dal 2004.

IrDA: porta per scambio dati senza fili che impiega raggi infrarossi. Presente in alcuni computer e stampanti, ne consente un rapido uso senza l'ausilio di cavi. Ha un raggio d'azione di circa un metro.

ISDN (Integrated Services Digital Network): servizio di telefonia e dati su rete fissa che consente il trasferimento di voci, testi, dati e immagini fisse e in movimento ad una velocità di molto superiore a quella consentita dalle linee normali.

ITU (International Telecommunications Union): è l'Unione internazionale per le telecomunicazioni, una delle numerose organizzazioni internazionali per gli standard nel mondo delle telecomunicazioni.

Jog dial: pratica rotellina presente in alcuni telefonini prodotti dalla SONY che consente la navigazione del menu scorrendo le varie funzioni e confermandole con un solo dito.

LAN (Local Area Network): sistema di comunicazione utilizzato da uffici che collegano i computer ai loro server. Consente la condivisione di file e stampanti.

LCD (Liquid Cristal Display): schermo a cristalli liquidi presente nei sistemi elettronici e quindi anche nei telefonini.

Li-Ion: vedi Ioni di litio

Litio polimeri: ultimo ritrovato in fatto di batterie ricaricabili. Offre minor peso e maggiore autonomia rispetto alle batterie al litio. Gli elementi interni possono essere "modellati" a seconda dello specifico uso.

LMDS (Local Multipoint Distribution Systems): sono i ponti radio a microonde, cio" collegamenti a banda larga (vedi voce) senza fili.

Long Message: servizio Tim che consente di inviare fino a 4 messaggi SMS, ognuno di 160 caratteri, quindi per un totale di 640, che la rete invierà concatenandoli uno all'altro. Il costo del servizio è di £. 500 più Iva.

mAh: unità di misura della capacità energetica di una batteria.

Microcella: vedi Cell Broadcast

.mil (military): suffisso internazionale che identifica siti a carattere militare.

Mitrovi: servizio Tim di ricerca automatica per abbonamenti Tacs e GSM, che moltiplica il numero di telefonino per quattro. Grazie ad un programma di deviazioni, se ci si trova fuori copertura o non si può rispondere, la chiamata diretta verso il proprio cellulare verrà trasferita verso altri quattro numeri, anche di rete fissa, scelti in precedenza. Qualora non sia raggiungibile ness

Modulazione: processo in cui un segnale è trasformato dalla sua forma originaria in un'altra adatta alla trasmissione fra trasmittente e ricevente.

MoU (Memorandum of Understanding): organizzazione mondiale che si occupa degli standards e delle implementazioni della tecnologia GSM. Raggruppa gestori e produttori.

Multiparty: servizio offerto dai gestori di rete con cui è possibile parlare contemporaneamente con altre persone, trasformando una telefonata in una vera e propeia conferenza. L'attivazione è gratuita.

Mute: pratica funzione presente nella maggioranza dei telefonini avente lo scopo di escludere temporaneamente il microfono e, di conseguenza, l'interlocutore.

NaviTM Roller: rotellina utile per la navigazione e la selezione delle voci menù degli apparecchi NOKIA (7110).

.net (network): suffisso internazionale che identifica le aziende proprietarie di reti.

Newsgroup: gruppo di discussione al quale iscriversi per scambiare notizie ed opinioni su di un argomanto specifico.

NiCd: vedi Nichel-Cadmio

Nichel-Cadmio: uno dei tipi di batteria più economico e diffuso.

Nichel-Idruro metallico: tipo di batteria, leggermente migliorato rispetto al tipo NiCd, ma non efficiente quanto quello aglio ioni di litio.

NiMH: vedi sopr

OMC (Operation and Maintenance Center): centro operativo e di manutenzione. Elemento che controlla la funzionalità della rete.

OMNI Arte: servizio realizzato in collaborazione con il Touring Club, offerto gratuitamente, pensato per tutte le persone che desiderano conoscere meglio le piazze italiane. E' necessario digitare il 2727 dal proprio telefono cellulare.

OMNITEL 2000: il primo portale italiano per telefoni a protocollo WAP (vedi voce).

OMNITEL Net: servizio gratuito di Omnitel Italia. Avendo a disposizione un cellulare predisposto alla trasmissione dati e collegato ad un PC mediante apposito kit di connessione, permette, chiamando il numero 2800, di navigare in Internet.

OMNITEL Pronto Italia: il secondo gestore italiano di telefonia mobile.

OMNITEL Risponde: servizio Omnitel che permette di inviare al Sevizio Clienti una richiesta di informazioni o una segnalazione. la risposta arriva via e-mail all'indirizzo di posta elettronica obbligatoriamente indicato, o si viene contattati sul cellulare da un tecnico di assistenza.

OMNI Taxi: servizio che consente, digitando il numero 2525, di chiamare, al costo di una telefonata, il taxi in molte città italiane.

.org (organisation): suffisso internazionale che identifica associazioni o privati.

OTA (Over The Air): servizio con cui è possibile ricevere toni di chiamata e logo dell'operatore attraverso speciali messaggi SMS.

PABX (Private Automatic Branch Exchange): centrali automatiche a derivazione o distribuzione multipla come quelle utilizzate in molti uffici.

PACTS (Public Access Cordless Telecommunication Service): servizio di telecomunicazione cordless ad accesso pubblico.

PBX (Private Branch Exchange): centrale di distribuzione multilinea come quelle utilizzate in molti uffici.

PCMCIA (Personal Computer Memory Card International): grandi all'incirca come una carta di credito, permettono il collegamento di un telefono digitale mobile ad un computer portatile. Sono state pensate appositamente per l'invio e la ricezione di fax e di file digitali (e-mail) o uso di reti.

PCN (Personal Communication Network): rete per le comunicazioni personali, sinonimo di rete GSM 1800 (vedi voce).

PCS 1900 (Personal Communication System): sistema per le comunicazioni personali che opera a 1900 MHz. Utilizzata in diversi paesi del Nord America.

PDA (Personal Digital Assistent): Organizer di fascia alta che permette la memorizzazione delle informazioni e l'utilizzazione di semplici programmi per computer. Conosciuto anche come computer palmare.

PHS (Personal HandyPhone System): sistema cellulare a copertura capillare in uso in Giappone.

PIN (Personal Identification Number): codice segreto personale di identificazione interno alla SIM che serve a bloccare l'uso di questa. Può essere variato dall'utente.

PIN2 (Personal Identification Number 2): secondo codice di identificazione personale utilizzato solo per speciali servizi.

PKZIP: programma di compressione dati, che crea files con l'estensione "ZIP". E' uno dei pi" diffusi.

Plug-In: versione della Carta SIM in versione francobollo. I costruttori tendono ad adottarla stabilmente.

PMTS (Public Mobile Telephone System): Sistema di Telefonia Mobile Pubblica

PN (Personal Number): Numero Personale

Portale: un portale è un sito Internet multifunzione che fa, o vorrebbe fare, da punto di partenza per la navigazione in rete. Solitamente offre una certa gamma di servizi come sezioni tematiche, posta e messaggi SMS gratuiti, creazione di pagine personali, news, eccetera. Spesso per distinguere il portale dagli altri siti, si usa la metafora del supermercato rispetto al negozio, ma si potrebbe anche considerarlo la porta d'ingresso per cominciare una navigazione. Sul Web generalmente si distingue tra portali generici ed orizzontali e portali specializzati e verticali. Tra i più noti ricordiamo Netscape, Yahoo!, Lycos ed in Italia Virgilio ed i nuovi arrivi Jumpy e Ciaoweb.

Protocol ID: è il codice che, nello standard breve dei messaggi GSM (SMS), identifica il tipo di messaggio.

PSTN (Public Switched Telephone Network): rete telefonica pubblica commutata. Termine tecnico che indica il sistema telefonico cablato fisso. In pratica la rete del telefono di casa.

PUK (Personal Unblocking Code): si tratta del codice di sblocco da usare se si sbaglia a digitare per tre volte di seguito il proprio PIN posto a protezione di un abbonamento cellulare GSM.

Pulse dialing: metodo che utilizzano alcuni telefoni e modem per comporre i numeri di telefono, tramite una serie di impulsi "clicks". In molte zone questo " l'unico metodo consentito, l'altro è il Tone dialing.

Registratore vocale: funzione integrata in numerosi apparecchi cellulari che consente di registrare propri brevi messaggi. Le loro possibilità di applicazione sono ancora limitate non potendo registrare in genere più di tre minuti di parlato. Alcuni modelli consentono anche la registrazione del nostro interlocutore.

Reset: un modem può essere resettato per essere riportato alle impostazioni che aveva quabdo è stato usato per la prima volta.

Rete fissa: per rete di telefonia fissa si intende tutto l'insieme dei collegamenti che mettono in contatto un telefono fisso, il comune apparecchio di casa, agli altri telefoni dello stesso tipo in tutto il mondo.

Roaming: possibilità di utilizzare reti telefoniche cellulari diverse da quelle di cui si ha l'abbonamento.

Roaming internazionale: accordo tra i gestori dei singoli paesi nel mondo che rendono reciprocamente possibile l'utilizzo delle loro reti. Il telefono, nel momento in cui ci si trova in un paese straniero, seleziona automaticamente la rete.

RPE-LPE (Regular Pulse Excitation-Long Term Prediction): la codifica della voce usata nel sistema GSM.

Rs232: presa di collegamento normalmente in uso sui computer, ma in dotazione anche su alcuni telefoni cellulari. consenste di collegare due apparecchi al fine di aggiornare la rubrica o scrivere messaggi di testo SMS.

Scaricabatteria: dispositivo che consente di portare una batteria allo stato di "quasi scarica", senza danneggiarla, in modo da consentire un'ottima ricarica.

Scaricare: termine consueto tra gli utilizzatori di Internet con cui si indica il copiare sul disco rigido del proprio computer ci" che abbiamo trovato in rere e ci interessa. Può trattarsi di foto o testi, ma anche di musica o interi programmi di software.

Scrambling: procedimento con cui si cripta un segnale per impedirne la ricezione a persone non autorizzate per proteggerlo da intercettazioni. E' presente nel GSM.

Scratchpad: caratteristica molto comune che, nel corso di una conversazione, permette la memorizzazione di un numero in una memoria temporanea.

ScripTim: servizio Tim che consente di ricevere ed inviare messaggio SMS.

Scroll memory: ricerca alfanumerica, cioè di numeri e nomi, in memoria.

Service Provider: società che fornisce servizi ed abbonamenti agli utenti di telefonia mobile.

SGML (Standardised Generalised Markup Language): linguaggio di descrizione potente e complesso da cui è stato dedotto l'HTML (vedi voce).

SIM Card (Subscriber Identity Module Card): nel sistema cellulare GSM si tratta di una piccola tessera che si inserisce all'interno del telefono e che contiene tutte le informazioni sull'abbonato (il suo numero di telefono, le coordinate dell'abbonamento, eccetera). La scheda può essere estratta ed inserita in qualsiasi altro apparecchio GSM, che in tal caso assume il numero dell'abbonato possessore della carta. Può essere di due formati: ISO o carta di credito e mini, detta anche plug-in.

SIM Toolkit: molti telefoni di ultima generazione riportano questa dicitura sulla lista delle loro caratteristiche tecniche. Si tratta dell'abilitazione di questi apparecchi a supportare la Sim Toolkit Card, nuova carta per telefonia mobile più intelligente e più capace di memoria.

SMS (Short Message Service): Funzione disponibile sulle reti GSM. Servendosi dei tasti alfanumerici è possibile ricevere o trasmettere brevi messaggi, utilizzando fino a 160 caratteri, che verranno visualizzati sul display del telefonino del destinatario.

Softkey: pulsante in grado di modificare la funzione di un telefono mobile. La funzione corrente è evidenziata tramite una parola chiave che compare sullo schermo a cristalli liquidi immediatamente sopra al pulsante. E' un ottimo sistema che ha semplificato moltissimo l'uso di questo tipo di apparecchi. Software: programma che permette l'uso di un telefono cellulare e che gestisce le diverse funzioni, tramite microchip ed altri componenti elettronici.

Software: programma che permette l'uso di un telefono cellulare e che gestisce le diverse funzioni, tramite microchip ed altri componenti elettronici.

SP Lock: si tratta di un tipo di blocco che consente di utilizzare il cellulare solo con SIM Card del gestore che lo ha bloccato, quelle degli altri gestori verranno rifiutate. Viene generalmente utilizzato da gestori esteri che vendono il telefono insieme ad un abbonamento a prezzi sostanzialmente inferiori a quelli di mercato.

Stand-by: numero massimo di ore durante le quali una batteria nuova e totalmente carica garantisce la possibilità di ricevere ed effettuare chiamate.

Stazioni radio base: postazioni ed equipaggiamenti predisposti a ricevere ed inviare i segnali per i telefoni mobili.

Suffissi: ogni indirizzo Internet è composto dalla parola e da un suffisso che segue il puntino. Questi possono essere nazionali (.it, .de, .es, .fr ecc.) o internazionali (.com, .net, .org ecc.). Vedi voci.

Superpower 16K: è la nuova SIM card di TIM per telefoni GSM che estende la capacità di memoria delle attuali SIM da 8 K a 16 K e contiene un menù di comandi già programmato per l'accesso diretto ai servizi a valore aggiunto.

Tariffa di roaming: quanto si paga quando si usa il cellulare GSM su una rete diversa da quella di cui si è abbonati.

TDMA (Time Division Multiple Access): sistema utilizzato dalla rete GSM per indirizzare più chiamate in un unico canale, dividendolo in più pezzi discontinui.

TIM: Telecom Italia Mobile. Primo gestore di telefonia mobile italiano.

T9: nuova tecnologia che consente una scrittura rapida dei messaggi SMS. Durante la digitazione alfanumerica, numeri e nomi, della tastiera, il telefono, dotato di un proprio dizionario interno, riesce ad intuire il senso delle singole parole.

Tone Dialling: metodo utilizzato dal telefono o dal modem per comporre i numeri di telefono. Utilizza un particolare tono per ogni numero da comporre.

Tono/Minuto: questa diventerà una caratteristica tecnica standard di tutti gli apparecchi cellulari. Durante la conversazione un segnale acustico ci avviserà del trascorrere del tempo.

Touch Panel: termine con il quale ci si intende riferire ai moderni display di alcuni telefoni, ad esempio i moderni smartphone, che consentono di comandare le funzioni toccando la superficie dello schermo con un dito o con una particolare penna.

Trading on line: possibilità di investire e giocare in Borsa direttamente in rete. Ciò è possibile anche con i telefoni cellulari a standard WAP.

Trasferimento di chiamata: vedi Call Diversion.

Trasmissione discontinua: vedi DTX

Tri Band: telefono che utilizza tre diverse bande di frequenza: GSM 900, GSM 1800 e PCS 1900 (vedi voci).

Trickle Charge: è la cosiddetta carica di mantenimento offerta dai moderni caricabatterie per non sovraccaricare le batterie una volta raggiunta la carica normale.

UMTS (Universal Mobile Telecommunications System): standard della tecnologia mobile di terza generazione. In un'area ristretta come un ufficio o una fabbrica i dati potranno viaggiare anche a 2 megabit al secondo, in una zona più ampia si resta intorno ai 384 kbit al secondo. Questa tecnologia garantirà comunicazioni vocali, trasmissione dati ad alta velocità, accesso rapido ad Internet, videoconferenze. Lo standard richiede grossi investimenti per infrastrutture e per il potenziamento della rete. Sarà inizialmente disponibile dal 2001 in Giappone per scopi commerciali, e successivamente, dal 2005, nel resto del mondo.

Universal Number: servizio TIM che, grazie ad un unico numero di telefonino, rende possibile accedere ad una pluralità di mezzi di comunicazione, dal fax all'e-mail. Un solo numero per gestire tutte le proprie comunicazioni personali.

Veicolare: telefono cellulare di alta potenza che può essere usato solo dalla vostra automobile perché installato in maniera fissa. E' collegato ad un'antenna esterna ed alla batteria dell'autovettura. Generalmente è comprensivo di vivavoce.

VGA (Video Graphics Array): schermo standard che misura 640 per 480 pixels.

Vibracall (Chiamata a vibrazione): dispositivo che permette di ricevere una chiamata anche in luoghi dove la suoneria normale risulterebbe fastidiosa o inopportuna. Il telefono ci avverte semplicemente sussualtando nel taschino. Alcuni telefoni integrano questa funzione, per altri è invece necessario acquistare separatamente una specifica batteria.

Visualizzazione del chiamante: vedi CLI

Vivavoce: strumento che consente di utilizzare in auto il telefono senza dover necessariamente tenere l'apparecchio vicino all'orecchio. E' obbligatorio per legge.

VLM: sistema che consentirà di navigare in rete dal telefonino con i comandi vocali, senza bisogno di tastiere. Vi è la possibilità che possa essere utilizzato anche in auto. Dovrebbe essere disponibile dalla fine del 2000.

Voice Dialling: comoda funzione di alcuni telefonini che consente, previa programmazione, di richiamare una memoria ed effettuare la chiamata con comando vocale.

Voice Note: vedi Registratore vocale

VoiceTim: servizio Tim che consente di ascoltare direttamente dal proprio telefonino le informazioni su molti argomenti. Basta chiamare dal proprio telefonino Tim (Tacs o GSM) il numero 9696 per ascoltare notizie Ansa, oroscopo, informazioni sportive e finanziarie.

You & Me: servizio di Omnitel Italia per abbonamenti e ricaricabili. Il cliente che intende avvalersi di questa opzione ha la possibilit& di scegliere un numero Omnitel a condizioni tariffarie vantaggiose. Per l'attivazione occorre chiamare il 2070.

WAP (Wireless Application Protocol): standard globale di fornitura di servizi e informazioni per telefoni GSM ed altri apparecchi a filo. Lo sviluppo di questa nuova tecnologia è stato guidato dal WAP Forum, inizialmente fondato da Motorola, Nokia, Ericsson e Phone.com. Si tratta di un protocollo che consente ai telefoni cellulari di poter accedere direttamente ad Internet, a siti opportunamente ottimizzati, senza l'ausilio di cavi o schede modem PCMCIA. Ci si potrà cos“ collegare "centrando" immediatamente la pagina Web che ci interessa senza lunghe e dispendiose navigazioni. Ci" è possibile grazie all'uso di specifici software in grado di adattare il linguaggio del Web alle esigenze della telefonia mobile.

Wapparsi: termine gergale con cui si intende il collegamento con i servizi WAP dei gestori di rete tramite il proprio cellulare.

Web: letteralmente significa ragnatela ed indica, metaforicamente, Internet con i suoi siti ed i suoi collegamenti.

WID (Wireless Information Devices): rappresenta la prossima rivoluzione nella comunicazione mobile: tecnologia vocale e computeristica combinate in un piccolo, portatile computer-telefono con accesso senza fili ad entrambi i servizi vocali e di informazione.

Wind: terzo gestore italiano di telefonia mobile.

WIND Rai: servizio Wind che, utilizzando il servizio SMS, consente di ricevere informazioni su meteo, politica, Borsa, calcio, programmi tv, tutto tramite il televideo Rai.

WML (Wireless Markup Language): linguaggio utilizzato per la realizzazione delle pagine dei siti WAP. E' paragonabile all'HTML (vedi voce), cioè il linguaggio utilizzato per i siti Internet convenzionali.

WWW (World Wide Web): sistema ipertestuale alla base di Internet.

119: servizio assistenza clienti TIM.

158: servizio assistenza clienti WIND.

159: servizio informazioni clienti WIND.

190 on line: servizio offerto da Omnitel Italia. Primo Web Care interattivo in Italia. Accessibile via Internet dal sito istituzionale Omnitel, oltre alla possibilità di ottenere tutte le informazioni sul servizio, consente di ricevere automaticamente tutte le novità Omnitel sulla propria casella di posta elettronica, intervenire sul proprio piano tariffario, variarne le opzioni e la struttura, controllare il proprio conto telefonico e tutti gli aspetti del servizio.

919: numero Tim da chiamare per informazioni sul credito residuo per le carte ricaricabili.



SMS Affari > Glossario





Invia SMS GRATIS!!!



 

 
Chi siamo | Guadagna con SMS Affari | Invia SMS gratis | Chat | Umorismo | Scrivici
  SMS Affari © 2002 Powered by COM.T.A sagl
Smsaffari ORG   Smsaffari INFO   Secretphone_Annunci   Smsaffari COM   Webmarketing   Area702  
Vacanze.smsaffari.it   Shopping.smsaffari.it   Cucina.smsaffari.it   Viaggi.smsaffari.it   Musica.smsaffari.it Giochi.smsaffari.it   sport.smsaffari.it