Sms Affari - Tutto sugli Sms e Cellulari
2017-28-03 23:40:31
in Italia nel mondo 

LOGHI
SUONERIE
Sms Animati
Domande Frequenti
Area WebMaster
Servizi per le Aziende
Gli speciali
Notizie


Cell:
Pass:
 






Utenti iscritti 1711766



Consigli per gli acquisti
Utilizzo dei telefonini
Roaming
Glossario

Bluetooth
WAP
GPRS
UMTS


Quale gestore?
Tim
Omnitel
Wind


RICERCHE CONSIGLIATE
sms
motorola UMTS
Nokia
sms internet
invia sms free
Modelli cellulari Nokia
Modelli Nokia
Cellulari Nokia
Cellulari siemens
Siemens sms



SMS Affari > GPRS


Cosa è il  GPRS

Una volta era Tacs ora è Gsm ma cosa sarà in futuro?
Sicuramente UMTS ma per poterne apprezzare i vantaggi bisognerà aspettare ancora qualche anno; e allora nel frattempo?
Niente paura ecco spuntare il GPRS, a metà strada tra il vecchio GSM e il futuristico UMTS.
Il GPRS (General Packet Radio Service) è una tecnologia innovativa che consente di trasmettere dati con una velocità di 15 volte superiore a quella dei GSM.

La novità del GPRS rispetto al GSM, interesserà esclusivamente la trasmissione o la ricezione di dati, che viaggeranno attraverso un sistema definito a "pacchetto"; per quanto riguarda la classica telefonata invece rimarrà tutto invariato. In altre parole, il telefono rimarrà costantemente collegato alla Rete e l’utente potrà simultaneamente effettuare le chiamate tradizionali e ricevere delle informazioni (previsioni del tempo, quotazioni azionarie e così via).
Inoltre il Gprs permette di collegare il computer portatile ad Internet attraverso il cellulare, senza le lentezze sperimentate fino a oggi.

Con una velocità di circa 171,2 Kbps, il Gprs consente di definire nuove applicazioni che non sarebbero nemmeno pensabili sull’attuale rete GSM a causa della ridotta velocità (9,6 Kbps) e della limitazione alla lunghezza degli SMS (160 caratteri).

Per usare il GPRS ogni utente necessita di un terminale che lo supporti, di un contratto con un operatore telefonico, di un indirizzo da dove inviare e ricevere informazioni (per esempio un indirizzo internet visto che ogni utente sarà connesso 24 ore su 24).


Come funziona?

Come suggerisce il nome stesso i dati da inviare vengono divisi in più pacchetti prima di essere trasmessi e vengono riassemblati all’arrivo.

Tutti i pacchetti portano l’indicazione della loro relazione con gli altri, del "mittente" e del "destinatario", perciò la strada percorsa per arrivare a destinazione perde d' ogni importanza.

Internet è un esempio di rete a commutazione di pacchetto.
Caratteristica tipica delle reti a commutazione di pacchetto è la possibilità di condividere le risorse con altri utenti.
Questo permette di occupare le frequenze radio solo durante la trasmissione o la ricezione di dati, anziché riservarle per un certo intervallo di tempo.

Gli operatori possono così massimizzare l’efficienza della propria rete allocando dinamicamente le risorse in funzione dell’effettiva necessità, dedicare l’infrastruttura a commutazione di circuito unicamente agli scambi vocali e ridurre il traffico del centro SMS usando l’interconnessione fra quest’ultimo e il sistema Gprs.


Quando funzionerà?

Forse quando leggerete quest’articolo sarà già attivo poiché bisogna solo modificare l’attuale rete GSM e mettere in circolazione gli apparecchi in grado di supportare tale tecnologia e vi garantisco che già ci sono ma per ora hanno un costo elevato.

Il Gprs permetterà inizialmente la trasmissione dati ad una velocità dell'ordine di 60Kbit/s, comparabile a quella ora disponibile su rete Isdn (con un notevole miglioramento rispetto ai 9,6 Kbit/s disponibili attualmente sulla rete Gsm); per le fasi successive sarà possibile inoltre un ulteriore incremento di tali velocità.
Ma quel che più conta, è che grazie a questa velocità si potranno offrire agli utenti di telefonia mobile servizi fino ad ora realizzabili solo con un personal computer: sarà possibile accedere ad Internet e scaricare file dal Web, con la possibilità di gestire in maniera efficiente la posta elettronica, consultare le banche dati e i servizi informativi disponibili on line, nonché incrementare sensibilmente l'uso del commercio elettronico che diventerà disponibile anche dal telefonino. Il tutto senza tralasciare quello che ha fatto la fortuna del cellulare, la telefonata tradizionale.
L’incremento di velocità farà aumentare l’interesse per la navigazione Wap e così l’offerta di contenuti si amplierà. Notiziari, servizi finanziari, informazioni sul tempo libero (cinema, ristoranti, locali notturni, programmi televisivi), viaggi (alberghi, aerei, treni, taxi) saranno sempre di più. Soprattutto all’inizio, la tecnologia Gprs sarà in ogni modo orientata al segmento di mercato business con particolare attenzione alle aziende e a specifiche categorie professionali.
Per quanto riguarda i costi vi posso garantire che rimarranno invariati per gli scambi vocali, per il resto non lo so, in ogni caso una cosa è quasi certa non pagherete più in base al tempo ma in relazione al peso delle informazioni che intendete acquisire e trasferire.

Un saluto a tutti e benvenuti nel terzo millennio!!!

SMS Affari > GPRS





Invia SMS GRATIS!!!



 

 
Chi siamo | Guadagna con SMS Affari | Invia SMS gratis | Chat | Umorismo | Scrivici
  SMS Affari © 2002 Powered by COM.T.A sagl
Smsaffari ORG   Smsaffari INFO   Secretphone_Annunci   Smsaffari COM   Webmarketing   Area702  
Vacanze.smsaffari.it   Shopping.smsaffari.it   Cucina.smsaffari.it   Viaggi.smsaffari.it   Musica.smsaffari.it Giochi.smsaffari.it   sport.smsaffari.it